37a TARGA DON NAZARIO VILLA

Domenica 28 giugno a Capriate S.Gervasio si è disputata la trentasettesima edizione della gara ciclistica intitolata a Don Nazario Villa, riservata alla categorìa Esordienti e organizzata dalla SC Ceramiche Pagnoncelli-Ngc-Perrel. Su un tracciato che collegava i paesi di Capriate, Filago e Brembate i giovani corridori si sono dati battaglia in una domenica calda e soleggiata. Nella foto l'arrivo vincente di Andrea Cortinovis (Gi-Effe Fulgor Seriate). Ecco il report.

La partenza della competizione davanti al "Teresina-Caffè" di Capriate S.Gervasio, tradizionale ritrovo per questa classica gara.

La prima delle due gare, quella degli Esordienti 1996, è stata vinta da Andrea Cortinovis(nella foto), davanti a Mattia Pezzotta(GSC Villongo) e Gabriele Minardi(Sangiulianese).

Questo il commento del primo classificato:

"All'inizio la gara non ha preso subito un ritmo elevato, poi però alcuni tentativi di fuga, ripresi dal gruppo, hanno animato la corsa. Negli ultimi duecento metri ho dato tutto e ce l'ho fatta. Questa vittoria è per la mia famiglia."

La seconda gara, riservata agli Esordienti 1995, è stata vinta da Alessio Brugna (Cavenago), nella foto, davanti a Lorenzo Rota e Niccolò Oggioni. Il papà di Alessio, Walter Brugna(nella foto), è stato Campione del Mondo di ciclismo e vedere il figlio vittorioso è stata per lui una grande emozione.

Ecco il commento di Alessio Brugna:

"All'ultimo chilometro c'è stata una fuga di sette corridori. Quando il mio compagno ha provato a spingere ho preso la sua ruota e ho tirato la volata."

La società sportiva Cavenago ha conquistato il premio per la migliore squadra.

Alcuni momenti della gara:

L'intero evento è stato organizzato da Paolo Pagnoncelli(nella foto) e dal suo team.

 

 

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI