Campionati Italiani Assoluti Invernali: Veronica Neri è campionessa italiana nei 50do

v-neri

L’atleta della sezione di Treviglio del Team Nuoto SM vince anche il bronzo nei 100do. Benissimo anche Francesca Fangio, seconda nei 200ra 

Riccione, 17.12.16 – Riccione capitale del nuoto per due giorni. Si sono tenuti, infatti, tra venerdì e sabato i Campionati Italiani Assoluti Invernali. Allo Stadio del Nuoto hanno gareggiato, in rappresentanza di 118 Società, 478 atleti (239 maschi e 239 femmine) per un totale di 1101 presenze gara e 42 staffette.

Il Team Nuoto Sport Management con i suoi 34 atleti (20 femmine e 14 maschi) è stato tra le Società protagoniste della due giorni più importante della stagione invernale a livello nazionale. In totale vinti 5 titoli italiani, oltre a 3 medaglie d’argento e 3 di bronzo. Non solo, perché in Classifica Società sia la squadra femminile che quella maschile centrano un ottimo secondo posto, dietro solo al Circolo Canottieri Aniene.

Molto bene gli atleti della Piscina “A. Quadri” di Treviglio. Semplicemente fantastica Veronica Neri. L’allieva di Renzo Bonora, nella prima giornata, vince il titolo italiano nei 50do (davanti a Tania Quaglieri e Silvia Scalia) con il tempo di 28”62, che oltre ad essere il suo primato personale e anche il quinto crono italiano di sempre. Nella giornata conclusiva centra il terzo posto nei 100do con il tempo di 01’02”22. Bene anche nelle staffette. Sia nella 4x100sl che con la 4x100mi, insieme alle compagne Giulia Verona, Anna Pirovano e Lucrezia Bersanetti, si ferma ai piedi del podio. Super anche Francesca Fangio, che si laurea vice campionessa italiana nei 200ra con il crono di (02’28”46). Ottimi i piazzamenti anche nei 100ra, dove è 9ª (01’10”85), e 200mi, dove ottiene un 10° posto (02’19”75). Buona la partecipazione, infine, di Sara Morotti, 8ª nei 50ra (32”92) e 16ª nei 100ra (01’11”96).

In campo maschile Claudio Fossi si conferma sempre su alti livelli. Si ferma ai piedi del podio (4°) nei 400mi (04’25”67), nei 200ra giunge 6° (02’15”43), mentre è 8° nei 200mi (02’04”22). Importanti piazzamenti anche per gli altri due atleti in gara: Angelito Cassandra è 11° nei 50sl (23”13) e 18° nei 50ra (28”71), mentre Fabio Zironi ottiene un 14° posto nei 100fa (55”18) e un 22° posto nei 50fa (25”06).

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI