CAMPIONESSA MONDIALE DI TENNIS

Cristina Casini, nata in Svizzera, ma bergamasca d'adozione, dal 27 Aprile al 5 Maggio ha disputato a Palma di Majorca i Campionati del Mondo a squadre di tennis, riservati alla categoria "lady over 40", portando la nazionale italiana alla vittoria finale, e conquistando un titolo che vale una carriera. Figlia d'arte, visto che la madre era insegnante di tennis ( e lo fa ancora a 73 anni…), Cristina racconta la sua splendida avventura mondiale e il suo grande percorso sportivo.

Ha iniziato a praticare il tennis all'età di 6 anni e già a 11 scendeva in campo per le prime competizioni. Nel suo Palmarès ci sono diversi Titoli Italiani, il raggiungimento del numero 250 nella classifica mondiale WTA (Woman Tennis Association) del singolo, e 70 nel doppio, e anche una partecipazione al Roland Garros, oltre ad aver vestito più volte la maglia della nazionale italiana e svizzera.

La sua carriera da agonista sembrava però finita a 22 anni, quando decise di prendere la strada di Maestro. A 29 però la febbre delle gare ha cominciato a risalire… e Cristina è tornata in campo.

Allenamenti, gare e due mesi fa la telefonata della Federazione, che la convocava per disputare il mondiale a squadre. Un'occasione da cogliere al volo.

Il Mondiale si disputava su due fasi. La prima a gironi, la seconda ad eliminazione diretta. Nel girone c'erano Italia, Austria, Belgio e Germania. Passava solo la prima ed è stata la volta dell'Italia, che, poi , ha battuto in semifinale gli Stati Uniti, e si è imposta sulla Francia in finale, con il punteggio di 6-3 – 6-3. E ' c'è un particolare importante: la vittoria è stata decisa dalla gara del doppio, visto che nei singoli le due squadre avevano totalizzato un pareggio per 1 a 1. Cristina Casini e la sua compagna Federica Bonsignore hanno preso la responsabilità di una partita così importante e hanno condotto la maglia azzurra alla vittoria definitiva del Campionato del Mondo.

"Un' emozione unica. Il coronamento di una carriera. Già la convocazione è stata una grande iniezione di fiducia. La vittoria finale poi, è stata   il miglior modo di ripagarla".

Cristina Casini si occupa di tennis a tempo pieno. Insegna infatti sui campi di Bagnatica, Cividino e Curno Marigolda.

Ma la sua seconda giovinezza agonistica non è finita. Ha infatti in programma la partecipazione a gare "Open", non riservate  alla categoria over 40, ma aperte a tutte le età, dimostrando che, con un fisico ottimamente tenuto e con una grinta proverbiale, si può essere competitivi anche a 40 anni.

E con la stoffa della campionessa si può essere certi che Cristina Casini farà ancora parlare di sè.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI