GIRO DI LOMBARDIA, ULTIME NEWS PRIMA DEL VIA

LOMBARDIA BABY, NOVITA’ NEL PERCORSO
Elenco iscritti: ci sono anche Battaglin e 2 Moser
L’Hotel Nuovo di Garlate (Lecco) ha ospitato la presentazione del Piccolo Giro di
Lombardia 2011 internazionale riservato a elite e under 23. Si svolgerà a Oggiono (Lecco)
il primo ottobre. Anche quest’anno il “Lombardia baby” è abbinato al Trofeo Ezio
Tettamanti, a ricordo dello storico capitano del Lecco Calcio protagonista del Campionato
di Serie A 1966 – ’67.
PRINCIPALI ISCRITTI – Battaglin, Colbrelli, Canola (Zalf Desirée), Ignazio Moser,
Moreno Moser (Lucchini Maniva), Karimov, Ruffoni, Vescovo (Team Idea), Mirko
Tedeschi, Pozzo, Santimaria (Viris), Contini, Novo (Fagnano Nuova), Barindelli, Vicini,
Figini (Carmiooro Ngc), Zanotti, Monguzzi, Trombin (Casati), Aru, Pizzaballa, Anzalone
(Palazzago), Stefano Locatelli, Di Corrado, Orrico (Colpack), Pertica, Quintero (Delio
Gallina), Papok, Parrinello, Salvatore Puccio (Hopplà Mavo), Palini, Nodari (Gavardo),
Bani, Ianniello (Caparrini), Falco, Pirovano, Lucini (Gerbi), Gorato, Salvetti (Brunero),
Marchetti, Pichetta, Kashtan (Cerone), Delle Stelle, Barbin, Cattaneo (Trevigiani
Dynamon), Angelini (Podenzano), Andriato, Prodigioso, Mazzi (Petroli Firenze), Orsi, Turri
(Gragnano). Correranno anche le Nazionali di Russia e Croazia e squadre straniere di
club : Lupi San Marino, Velo Club Mendrisio, Team Ekz, Ag2r, Mlp Rad. Ci sono contatti
con altre squadre; l’elenco ufficiale dei partenti verrà diramato alle ore 9, 30 del primo
ottobre.
IL FINALE E’ PIU’ DURO – Il via verrà dato alle 11. Dopo il via la gara farà rotta verso
Erba, Orsenigo, Cassago, Barzanò, Bevera, transitando poi sullerta di Sirtori (quota 374,
chilometro 61), e a seguire il Lombardia passerà a Brivio, Olginate, Malgrate, Parè,
Regatola di Bellagio, Guello, Madonna del Ghisallo (Gran Premio della Montagna
Gianmario Brenna, quota 754, chilometro 117), Asso, Eupilio, Colle Brianza (quota 593,
chilometro 159, 3). Dopo la discesa dal “Colle” verrà scalata la Marconaga di Ello (quota
430, chilometro 162, 7), trampolino verso il traguardo di Oggiono. I chilometri globali sono

169. “Rispetto alle’dizione 2010 – assicura Daniele Fumagalli, presidente del comitato
organizzatore – l’ultima ora di gara è nettamente più difficile dal punto di vista altimetrico”.
SEREBRYAKOV PROFESSIONISTA – L’anno scorso il Lombardia è finto così: primo
Alexander Serebryakov (Russia-Team Lupi), secondo Maurizio Gorato, terzo Maurizio
Anzalone. Ora Serebryakov si è accordato per gareggiare nel 2012 tra i professionisti nella
squadra statunitense Type 1. Gorato quest’anno ha già gareggiato tra i “prof” come
stagiaire alla Geox.

FOTO SONCINI

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI