LA CARICA DEI 217 PER IL TROFEO BETTONI

LALLIO (BG) – Tutto è pronto per la 57esima edizione del “Trofeo Bettoni” classica per Elite ed Under 23 che scatterà domani mattina alle 9,45 da Lallio e che nell’occasione assegnerà anche i due titoli regionali lombardi della categoria. Nel frattempo con le ultime adesioni pervenute alla società organizzatrice, la ultracentenaria Uc Bergamasca 1902 Colpack De Nardi che si avvarrà anche della collaborazione del Team 2003, è salito alla cifra record di 217 corridori l’elenco iscritti della corsa. Salito a 20 anche il numero dei sodalizi che prenderanno il via con l’aggiunta nelle ultime ore, a completare il parterre dei partenti, dei ragazzi della Bottoli Ramonda Nordelettrica e della Brunero Camel Pedalando in Langa. Partenza, dunque, da Lallio alle 9,45, all’altezza della ditta O.N.T., da affrontare km. 143.

 

Il Percorso: Cinque giri iniziali completamente pianeggianti e di sei km. ciascuno attraverso Lallio, Bergamo, Curnasco di Treviolo, Lallio, con T.V. ad ogni passaggio, caratterizzeranno la prima parte della gara; poi la corsa si dirigerà verso Dalmine, Osio Sotto, Brembate, Filago, Madone, Presezzo, Ponte San Pietro, San Sosimo di Palazzago, Almeno S.S., Villa d’Almé. I primi 60 Km. sono pianeggianti, poi da Villa d'Almé la corsa risalirà la Valle Brembana fino a San Giovanni Bianco e al km. 79 entrerà nella spettacolare Valle Taleggio, al km. 81 dopo il Tv. di Roncaglia inizierà la salita di 8 Km. verso il primo G.P.M. posto a Costa d'Olda (mt. 770) dopo 89,500 km. Seguirà la veloce discesa fino al ponte di Lavina di Vedeseta, per iniziare i 6 km. di salita pedalabile che porteranno verso il secondo G.P.M. di giornata al valico della Forcella di Bura (mt. 840). Seguirà la lunga discesa di km. 11 fino a Brembilla, per deviare poi a destra verso il terzo G.P.M. al valico di Berbenno (mt. 780). È questa la terza e più impegnativa delle salite che i corridori devono affrontare. Seguirà la ripida picchiata fino a Ponte Giurino e poi ci saranno gli ultimi 18 chilometri ondulati attraverso la Valle Imagna, Almenno S. Bartolomeo, Almé, Paladina , Curno, Treviolo, Albegno, Dalmine, che porteranno i corridori fin sul traguardo di Lallio. Arrivo previsto intorno alle 13-13,15. Poi nel pomeriggio il “Bettoni Day” proseguirà con la tradizionale cronoscalata da Almenno S. Bartolomeo alla Roncola di km. 7,400 riservata ai primi venti classificati della mattina e con partenza del primo concorrente alle 16,30. Gli altri, in ordine inverso rispetto alla classifica del mattino, partiranno con un distacco di 2’ l’uno dall’altro. In palio la “45esiama Coppa ONT” che assegnerà i punti decisivi anche per la classifica combinata per somma di tempi che verrà premiata con la “31esima Medaglia d'Oro Bettoni & C.”. Il Tempo record della cronoscalata è di 19’,36”, stabilito nel 1996 da Michele Rezzani (Vigorplant – Pitti Shoes). Vedremo se quest’anno qualcuno saprà fare meglio.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI