LA SECONDA VITA DI DANIELA MASSERONI: ALLENARSI PER IL FUTURO. “Per me è la terza Olimpiade…”

DaielaMasseroni

Daniela Masseroni è una famosa sportiva bergamasca. Vanta una carriera ventennale nella Ginnastica Ritmica che l’ha portata a grandissimi successi agonistici. Più volte Campionessa Mondiale ed Europea, ha in bacheca pure una medaglia olimpica targata Atene 2004.

Qualche anno fa, pur essendo ancora ai massimi livelli nella specialità, Daniela Masseroni decise di ritirarsi dall’attività sportiva, entrando così nell’albo d’oro italiano e mondiale di tutti i tempi.

Tanto sacrificio, tanta determinazione, tante soddisfazioni. Per chi la conosce Daniela Masseroni è così… .

Ecco allora che però, come spesso avviene nella vita, si aprono altre porte… .

Daniela Masseroni si laurea, concludendo così anche  gli studi universitari in Scienze dell’Educazione e della Formazione, con una tesi intitolata: “Lo sport come sistema educativo complesso” ,  collabora presso la Scuola dello Sport del Coni a Milano e partecipa ad una conferenza presso l’Università Bocconi di Milano, dove espone argomenti legati allo sport.

Nel pubblico c’è  il Dott. Roberto Zecchino, Direttore delle Risorse Umane di Bosch, la nota azienda multinazionale con sede anche in Italia. Dopo averla ascoltata Zecchino decide di proporre a Daniela un grande progetto: “Allenarsi per il Futuro”, in collaborazione con Randstad, altra grande famosa multinazionale.

“Allenarsi per il Futuro” è un fitto ciclo di giornate di orientamento che si tengono nelle scuole, in prevalenza superiori e università, per sensibilizzare i giovani alla motivazione, alla fiducia e al concetto di mettersi in gioco. Questo per combattere la disoccupazione giovanile e soprattutto l’atteggiamento nei confronti di essa.

Le lezioni di “Allenarsi per il Futuro” abbinano docenti Bosch e Randstad ad un grande sportivo a rotazione, in una rosa di oltre 30 nomi dello sport italiano. Daniela Masseroni è stata l’unica bergamasca selezionata nel progetto.

Ma non finisce qui. Per le scuole che aderiscono al progetto, che è completamente gratuito per gli studenti, c’è l’offerta di un’alternanza scuola-lavoro con possibilità di collaborare con Bosch, Randstad e altre aziende coinvolte nell’iniziativa.

In totale gli istituti visitati sono stati ben 362 e Daniela Masseroni ha partecipato a più di venti giornate di orientamento un po’ in tutta Italia.

E non è ancora finita. Perché , come si sa, da cosa nasce cosa.

Pochissimi giorni fa infatti Daniela Masseroni è stata assunta da Ranstad per continuare ad operare nel settore delle Risorse Umane di Bosch.

“Certamente una grande soddisfazione e un grande impegno. Se posso descrivere questa esperienza posso dire che per me questa è…una terza olimpiade! “

 

 

La seconda vita di Daniela Masseroni quindi. Ma la “prima”, quella del lavoro in palestra c’è ancora?:

Ovviamente si. Mi alleno tutti i giorni in palestra la sera dopo il lavoro. Preparazione fisica, stretching, ma anche zumba…perché no? . Non faccio più le gare, ma probabilmente farò ancora degli show con il gruppo delle “Rhyth-Mix”, con cui ho un grande legame. Insomma…anche io mi alleno per il Futuro! .”

famiglia_masseroni

 

Luca Limoli

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI