LUCA MESSI SABATO COMBATTE IN SVIZZERA

Il Campione bergamasco Luca Messi salirà sul ring sabato 24 ottobre alle 20.30 ad Ascona in Svizzera per affrontare il pugile marocchino Ben Lelly. Il match dovrebbe aprire le porte alla disputa di un Titolo Mondiale o Europeo. Ecco una sintesi della conferenza stampa. (Nella foto Luca messi e l'Assessore allo Sport del Comune di Bergamo Danilo Minuti).

Oltre a Luca Messi erano presenti Omar Gentile Presidente FPI Lombardia, il M°Caloi, il preparatore atletico di Luca Messi Vladimiro Lego e l'Assessore Danilo Minuti.

Luca Messi si è detto pronto ad afrontare il match e tutto l'iter successivo che lo porterà ad una nuova chance internazionale del massimo livello.

Il pugile è apparso molto sereno ed anche in ottima forma fisica. Questa seconda grande "corsa" al Titolo sembra motivarlo al massimo, viste anche le vicissitudini con la Federazione Italiana Pugilato, che lo ha escluso dalle competizioni in Italia, per via di un'anomalìa di una vena della testa. Giova ricordare che Messi ha contestato ufficialmente questa decisione con un ricorso alla Federazione, successivamente respinto. Poi è stato interpellato il T.A.R e, recentemente, è stato attivato, da parte di Messi, un procedimento dinnanzi al Tribunale Civile di Roma, patrocinato dall' Avv. Rovetta di Bergamo.

Messi insomma combatte sul ring e fuori dal ring. Quella di sabato sarà pertanto una sfida attesissima per il "Bomber" bergamasco.

Danilo Minuti nel suo intervento ha sottolineato l'importanza del pugilato come sport duro, ma ricco di rispetto e lealtà. Ha poi augurato un esito vincente a nome del Comune di Bergamo. 

Omar Gentile ha evidenziato anche l'ottimo momento della Boxe bergamasca, che vanta ben sei società pugilistiche nella sola nostra provincia, con un notevole incremento degli eventi sportivi del settore.

Gentile ha poi ricordato come Luca Messi sia stato un pò "l'ariete" che, con i suoi tanti incontri disputati, ha aperto la strada a questa rinascita della Boxe orobica nell'era contemporanea. Il Presidente non ha mancato di citare anche i grandi pugili Rottoli, Adobati e Cassi che, nel loro periodo, avevano fatto altrettanto.

Messi avrà anche un seguito cospicuo di tifosi che partiranno alle 17.00 con ben tre pullman dalla palestra Victoria di Ponte S.Pietro in direzione Ascona, al fine di sostenere nel migliore dei modi quello che la locandina ufficiale del match definisce il "Luca's Return". Il grande ritorno di Luca Messi.

(nella foto da sx a dx: Vladimiro Lego, Luca Messi, Danilo Minuti, Omar Gentile e il Mestro Caloi). 

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI