MARIO MAZZOLENI COMMENTA ALBINOLEFFE E ATALANTA 7/8 FEBBRAIO

Mario Mazzoleni, ex arbitro di serie A, volto noto della TV (ospite fisso della notissima trasmissione "Qui studio a voi stadio" su Telelombardia), apprezzato opinionista di calcio e grande esperto di Arte (www.mazzoleniartgallery.net ) regala un commento sulle partite delle due squadre bergamasche Atalanta e Albinoleffe, impegnate, rispettivamente, nei campionati di serie A e B. 

OTTIMO FINE SETTIMANA PER LE NOSTRE FORMAZIONI…

Direi che meglio non poteva andare il fine settimana per le due formazioni bergamasche…

L’albinoleffe è riuscito nell’intento di bloccare la rincorsa al primato del campionato cadetto alla compagine toscana dell’Empoli, ottima formazione che aspira al ritorno in serie A. Buon pareggio che fa ben sperare per il futuro per i ragazzi dell’amico Mindo Madonna da Alzano Lombardo.

Ottima invece la vittoria di misura della Dea al Sant’Elia di Cagliari. La formazione del presidente Cellino , beccato da Sky mentre si trastulla animatamente gli “attributi” in modo poco elegante…, veniva dalla fantastica vittoria di Torino contro la Juventus.

Questo rende ancor più importante l’impresa di Cigarini, autore di una bella rete, e compagni, apparsi, quest’oggi più determinati rispetto alle altre scialbe partite giocate in trasferta dove si era raccolto davvero pochissimo.Tre punti pesanti che permettono ai ragazzi di Del Neri di tornare nella parte sinistra della classifica, quella che conta…

L’atalanta, ben messa in campo, ha sfruttato la superiorità numerica rispetto ai rossoblu di Allegri, banalmente espulso dall’ottimo arbitro Tozzi di Ostia Lido, all’esordio positivo in serie A. Superiorità scaturita dalla ridicola espulsione di capitan Lopez (che genio….) autore di un fallaccio al 3° minuto (che avrebbe già meritato il rosso) e di un altro fallaccio al 41° sempre della prima frazione di gioco ai danni del malcapitato Guarente.

Gli uomin di Del Neri, guidati dal solito Doni hanno preso le misure per poi affondare la “pugnalata” vincente al cuore rossoblu a metà ripresa con un bolide da fuori area scagliato dal buon Cigarini e incolpevolmente deviato dal nostro ex terzino Canini. Bene cosi, ogni tanti questi favori servono.

Cartellino rosso al Cagliari tutto: troppo nervoso in un momento favorevole di morale e classifica ( 2 espulsi e 5 ammoniti per una gara come questa sono tropi…)

Pollice su ,invece per il giovane arbitro Tozzi all’esordio nella massima serie: bravo, deciso, tempestivo , non intimorito.. buona prestazione, avanti cosi ne abbiamo bisogno!

Buona settimana e alla prossima settimana, arriva la Roma.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI