MMA. L’AVVENTURA DI DANILO BELLUARDO. SABATO COMBATTE A SESTO SAN GIOVANNI

danilo caterpillar

Danilo Belluardo, 21 anni, è un giovane atleta residente a Trezzo sull’Adda. Da sempre la sua passione sono le arti marziali. Ha iniziato con il Jeet Kune Do, il famoso stile di Bruce Lee, per poi passare alle c.d. “MMA” Mixed Martial Arts, le Arti Marziali Miste. Questa moderna disciplina degli sport da combattimento ha avuto negli ultimi anni un notevole sviluppo. E’ un combattimento dove, a parte alcuni divieti, è consentito l’utilizzo di tutte le tecniche di calcio, pugno, lotta in piedi e lotta a terra. Si combatte in una grande gabbia, ed è certamente la frontiera più estrema nel novero delle discipline sportive che compongono il settore.

Danilo si allena meticolosamente presso il team dei fratelli Stabile, nella provincia di Milano.  MMA è sicuramente una disciplina molto dura, dove servono doti innate e tantissima preparazione fisica e mentale.

danilo caterpillar 2

danilo caterpillar 3

Belluardo, anche se giovanissimo, ha già capitalizzato una discreta esperienza in questo sport. Recentemente ha partecipato a quella che è certamente la più importante manifestazione del circuito italiano, cioè Bellator-Oktagon, e ha riportato una sconfitta contro il forte atleta statunitense Aj. McKee.

Danilo non si è perso d’animo e , come è nel suo stile, trova nel carattere e nei valori umani la sua forza per mettersi sempre in gioco ancora. Sabato 21 maggio a Sesto San Giovanni combatterà  contro l’italiano Daniele Miceli nel corso della prestigiosa manifestazione “Venator 3”

“Ho voglia di rifarmi della sconfitta di Bellator. Affronto questo match al limite di peso dei 72.500. Per l’incontro di Torino a Bellator ho fatto uno scalo di ben 17 kg, passando da 82 a 66 kg, limite di peso concordato per  quel match. Mi sento in forma, sono preparato e voglio fare bene”.

Danilo ha però un sogno nel cassetto:

“Spero un giorno di poter combattere nell’UFC.”.

UFC significa Ultimate Fighting Championship ed è la più grande ed importante organizzazione di questo tipo di sport da combattimento. Gli eventi UFC sono seguiti in tutto il Mondo e vantano numeri da record come spettatori.

La selezione per entrare nel circuito è durissima. Per soli professionisti. E solo quelli più bravi.

L’italiano Alessio Sakara partecipò a quegli eventi, e Belluardo sogna di essere il suo giovane “erede al Trono”.

Una scommessa avvincente tutta da seguire. A partire da sabato a Sesto S.Giovanni… .

danilo caterpillar 4

(nella foto Danilo Belluardo e i fratelli Maestri Stabile)

 

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI