MONDIALI DI PALLAVOLO A MILANO. AZZURRI IN PISTA

Per i padroni di casa dell’Italia esordio il 25 settembre a Milano alle 21 contro il Giappone. I campioni in carica del Brasile alle 17 a Verona sfideranno la Tunisia. Ufficializzati i nuovi orari degli incontri dei Campionati del Mondo di Pallavolo Maschile Italia 2010 che partiranno da Milano il 24 settembre, giorno della Cerimonia di Apertura, e si chiuderanno a Roma il 10 ottobre dopo essere passati da Ancona, Catania, Firenze, Modena, Reggio Calabria, Torino, Trieste e Verona.

Ventiquattro le Nazionali partecipanti, dieci le sedi di gara, settantotto il numero delle partite che appassioneranno il grande pubblico della pallavolo (gli incontri saranno trasmessi dalla Rai che ha acquistato i diritti).

La prima partita della giornata della Prima Fase del Mondiale (si comincerà a giocare il 25 settembre con 6 sedi coinvolte: Milano, Modena, Reggio Calabria, Torino, Trieste e Verona) si giocherà alle ore 17.00 la seconda alle 21.00 (gli orari fissati in precedenza erano 16-20).

Il primo giorno di incontri vedrà i padroni di casa dell’Italia affrontare a Milano (ore 21) il Giappone, dopo che nel pomeriggio toccherà a Egitto e Iran aprire ufficialmente il Girone A.

Per il Girone B di Verona, i campioni in carica del Brasile se la vedranno con la Tunisia (ore 17) mentre il parquet del PalaOlimpia la sera alle 21 vedrà la Spagna affrontare Cuba.

Esordio con il Camerun per la Russia (ore 17) per il Girone C che si gioca a Modena e che vedrà in serata (21) la sfida Australia-Porto Rico.

A Reggio Calabria (Girone D), il Mondiale prenderà il via con lo scontro tutto sudamericano tra Venezuela e Argentina (17), in serata (21) i campioni olimpici degli Stati Uniti affronteranno il Messico.

Il Girone E si giocherà a Torino dove il 25 settembre l’esordio delle 17 toccherà a Francia e Repubblica Ceca, mentre alle 21 la Bulgaria sfiderà la Cina.

L’ultimo Girone della Prima Fase che si chiuderà il 27 settembre, è quello di Trieste (F), dove alle 17 faranno il loro esordio i campioni d’Europa della Polonia contro il Canada, chiuderà la sfida tra Germania e Serbia (21).

Sempre 17 e 21 gli orari della Seconda Fase del Mondiale: le 18 squadre rimanenti verranno divise in 6 giorni da 3 squadre. Le sedi di gara diventeranno tre: resterà Milano ed entreranno in gioco Catania e Ancona. Terza Fase (si gioca 17-21) a 12 squadre divise in quattro gironi da tre che giocheranno a Roma e Firenze. Le Semifinali (orari 17-21) si giocheranno in tre città: Roma, Modena e Firenze che ospiteranno un girone da 4 squadre.

Finali in tre città, Modena, Firenze e Roma che sarà teatro della finalissima del 10 ottobre (ore 21).

 

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI