NUOTO: BENE I TREVIGLIESI, ORO PORTOGHESE PER IACOBONE

COMUNICATO STAMPA
ORO PORTOGHESE PER IACOBONE

Al quinto meeting Povoa de Virzim sei medaglie in tutto per i nuotatori treviglesi e vittoria per il TEAM LOMBARDIA nella classifica a squadre Ottime notizie per il nuoto trevigliese dal Portogallo, dove sabato 05 e domenica 06 febbraio si è tenuto il Quinto Meeting Internazionale Povoa De Varzim.
All’importante manifestazione hanno partecipato, insieme al gruppo èlite del Team Lombardia Sport Management ben tre atleti trevigliesi, Irene Bonora, Stefano Iacobone e Marco Migliorini.

Stefano Iacobone (1987) ha conquistato l’oro nei 100m farfalla in 55.48, l’argento sulla doppia distanza (2.02.76) ed il bronzo nei 50m, nuotati in 25.64. Marco Migliorini (1989), ad una delle prime esperienze internazionali della sua carriera, ha conquistato un doppio bronzo nei 100m farfalla (55.93), superando atleti del calibro di Rudy Goldin, e nei 200m farfalla con il tempo di 2.05.31. Irene Bonora (1987) ha sfiorato il podio nei 200m rana (2.35.33) ma si è consolata con l’argento nella staffetta 4x100m misti.

Molto soddisfatto Renzo Bonora, responsabile tecnico del polo trevigliese del Team Lombardia “Sono davvero contento dei risultati. Il livello della competizione è stato piuttosto alto, e visto la fase di carico di allenamento che i ragazzi stanno attraversando non mi aspettavo potessimo conquistare un bottino così cospicuo. Iacobone sta nuotando bene, sono molto contento per Miglorini che, nonostante abbia avuto qualche problema di salute negli ultimi tempi, nei 100 farfalla ha messo le mani davanti ad un campione come Rudy Goldin, con un tempo che dovrebbe garantirgli la qualificazione ai Campionati Assoluti Primaverili. Irene è stata molto brava nella sua gara, i 200m rana, anche se non ha raggiunto il podio non è un problema perché, alla prima uscita in vasca lunga, ha fatto un tempo migliore rispetto a quanto nuotato agli Assoluti Primaverili dello scorso anno. Come società abbiamo vinto la classifica finale precedendo, tra gli altri, anche la nazionale israeliana, e questo da molta fiducia a tutti. Ora” conclude il cinquantunenne tecnico orobico “ci fermiamo qualche giorno ancora qui per un mini-collegiale di allenamento, per preparare i prossimi impegni stagionali”.

Treviglio, 07 febbraio 2011

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI