OLIMPIA TENNISTAVOLO VITTORIE IMPORTANTI

Proseguono in testa alla classifica le due formazioni di serie C1 dell’Olimpia Agnelli, impegnate nello scorso weekend rispettivamente contro Nuovo TT Camuno e ASTT Brescia.
La squadra A, lasciato a riposto Dario Fava, strappa una vittoria con i denti al TT Camuno, sceso a Bergamo con l’intenzione di fare suoi i due punti in campo, ma tornato in Val Camonica con la sconfitta per 5-4.
Alla giornata sfortunata di Diego Quaglia e Paolo Bonazzi, autori solamente di un punto a testa, fa da contraltare fortunatamente l’exploit de giovane neo-rossoblu Marco Valcarenghi che regola i 3 avversari dando prova di ottimo gioco e gestione del match.
Un 5-4 importantissimo quindi perchè permette alla squadra di mantenersi in testa alla classifica in attesa del match clou del campionato: sabato 2 novembre infatti i bergamaschi saranno ospiti del fortissimo Marco Polo, squadra accreditata dei favori del pronostico per la vittoria finale del campionato, ma che in questo turno ha faticato più del previsto per piegare il TT Limito.
Solo una prestazione corale di livello potrà permettere al team di borgo palazzo di sconfiggere i cugini bresciani e sovvertire il pronostico.
Spettacolare ed importantissima vittoria in chiave salvezza anche per la squadra B dell’Agnelli, che superando il TT Brescia per 5-3, ottiene altri due punti pesanti, nonostante l’assenza del numero 1 Simone Persico.
La doppietta di Simone Burini e Erik Salvati, unita al punto di Giovanni Vaglietti, aprono la strada dunque al trionfo rossoblu, nonostante la presenza del forte Cini tra le fila avversarie.
Il prossimo turno vedrà la compagie impegnata in casa del TT Camuno che ha messo così alle strette la formazione A, con l’intendo di ben figurare.

Facili vittoria sia in C2 per Enrico Capelli, Davide Benaroio e Paolo quaglia (5-0 alla Pol. Limito) che in D1 per Mirko Burini, Andrea Grazioli e Giacomo Gozzini (5-0 al TT Asola).
Restano invece a secco sia la D1 “B” dei giovanissimi (1 punto a testa per Roberto Perucchini e Fabrizio Amadei, mentre a secco Stefano Pezzoli e Gianluca Del Frate) e la D1 “C” (punto per Rovetta e Meroni, a secco Bolzoni), entrambe sconfitte per 5-2 rispettivamente da Guanzate e Villaguardia.
Infine sconfitta anche in D2 per 5-2 per Eugenio Burini, Lorenzo Bani e Stefania Scarpellini ( a segno con un punto a testa solo Burini e Bani).
I campionati a squadre ora osserveranno una sosta di un weekend per permettere la disputa dei tornei Regionali di 4^ e 3^ categoria a Vedano Olona (VA), competizione a cui l’Olimpia parteciperà con buone intenzioni di risultato.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI