Pattinaggio di figura: dopo il titolo nazionale la coppia Della Monica/Guarise vola a Mosca per i campionati europei 2018

Avrà luogo dal 15-01-2018 al 21-01-2018 a Mosca la 110^ edizione dei  campionati europei di pattinaggio di figura  che vedranno  competere per le diverse discipline pattinatori provenienti da nazioni europee membri della International Skating Union.

Tra gli italiani in competizione presenzieranno per  la categoria di pattinaggio artistico in coppia i già 3 volte campioni nazionali Nicole Della Monica e Matteo Guarise, che apriranno le loro prove con lo short program che si terrà mercoledì 17/01/2018, esibendosi sulle note di Magnificat di M. Frisina, interpretata da Mina.

La bergamasca ed il romagnolo segneranno il ghiaccio del Palace Megasport che ospiterà la competizione insieme ai compagni di squadra Valentina Marchei ed Ondrej Hotarek, vicecampioni italiani e ad altre 12 coppie di pattinatori provenienti da altre nazioni dell’Unione Europea.

“Nicole e Matteo, quali sono i vostri obiettivi relativamente a questi campionati?”

“Puntiamo a superare il nostro personal best (ovvero il miglior punteggio ottenuto in gara durante l’intera carriera) e raggiungere il tetto dei 200 punti. Così facendo possiamo piazzarci veramente bene nonostante questo campionato sia particolarmente difficile dato il livello delle coppie presenti.”

Inizia così Matteo a parlarci degli obiettivi che questi giovani atleti si sono prefissati.

dalle competizioni già svolte durante questa stagione portiamo con noi sicuramente l’aspetto psicologico: abbiamo maturato buone dosi di consapevolezza, stabilità e sicurezza, mentre per quanto riguarda ciò che va migliorato puntiamo a pulire sempre di più i nostri programmi cercando di evitare quei piccoli errori che si sono presentati nel corso delle performance precedenti”

Continua Nicole ponderando aspetti più e meno positivi delle prestazioni svolte nei trascorsi appuntamenti sportivi.

Parlando appunto di questa stagione 2017/18, va precisato che è stata finora piuttosto proficua per Nicole e Matteo che hanno ottenuto risultati molto importanti sugli scenari nazionali ed internazionali : si sono infatti accaparrati due secondi posti rispettivamente al Lombardia Trophy ed al Finlandia Trophy; hanno conquistato il loro terzo titolo nazionale consecutivo ed hanno superato il loro personal best all’Internationaux de France, prestigioso Grand Prix svoltosi nel mese di novembre 2017, guadagnandosi così  uno splendido terzo posto.

È con questo ricco bagaglio che i due azzurri si apprestano a partecipare all’europeo e non solo. Dopo questa manifestazione arriverà per loro infatti il momento di volare in Korea a PeyongChang dove si terranno i giochi olimpici invernali. Un periodo pregno di incontri di grande rilievo per Nicole e Matteo che dovranno gestire al meglio le proprie energie fisiche e mentali.

“cerchiamo di aggiungere un piccolo pezzo ogni volta e di mantenere una routine quotidiana affrontando ogni allenamento come fosse una gara e viceversa. In oltre, in questo momento carico di appuntamenti importanti manteniamo sempre un paio di giorni di “scarico” ovvero di stacco totale subito dopo la competizione, prima di riprendere con i regolari moduli di allenamento”.

Affermano i due pattinatori.

Il programma per queste giornate di campionati sarà molto denso: mercoledì 17 alle 19 ora locale, Nicole e Matteo saranno infatti impegnati nell’ short program che determinerà la loro discesa in pista per il programma libero previsto per il giorno seguente, insieme ai compagni di squadra Valentina ed Ondrej.

Durante le stesse giornate, gli atleti azzurri impegnati nelle competizioni saranno: Matteo Rizzo per la specialità di pattinaggio singolo maschile, e le tre pattinatrici Carolina Kostner, Micol Cristini e Giada Russo per la categoria femminile. Per le categorie di danza su ghiaccio, le gare avranno inizio venerdì 19 e termineranno il giorno seguente e vedranno impegnate le tre coppie italiane formate da Anna Cappellini/Luca Lanotte, Charlene Guignard/ Marco Fabbri e Jasmin Tessari/Francesco Fioretti che scenderanno in pista insieme ad altre 28 coppie di danzatori.

A chiudere la cerimonia, domenica 21 ci sarà l’esibizione degli atleti che si saranno aggiudicati le migliori posizioni della manifestazione.

Un Grosso in bocca al lupo a Nicole e Matteo ed a tutta la squadra azzurra !

 

 

articolo a cura di: Giorgia Bombardieri

Copyright Bergamosportnews.com Riproduzione Riservata. E’ consentito esclusivamente il link all’articolo intero e originale.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI