SCHERMA PARALIMPICA BERGAMASCA OTTIMI RISULTATI

Si è svolta a Zevio (Vr) la Prima Prova Nazionale Paralimpica, in pedana per la Scherma Bergamo 4 atleti che si son ben comportati e distinti conquistando un secondo e un terzo posto.

Nella scherma paralimpica svolta in carrozzina, tutti gli atleti vengono suddivisi in tre categorie (A,B,C) in base a un sistema di classificazione che raggruppa insieme atleti con un potenziale di movimento simile, ad esempio legate a diverse disabilità; esse non devono risultare eccessive, e in ogni caso, devono essere tali da consentire lo svolgimento di una competizione sportiva in maniera equa, benchè possano esistere differenze fra atleti appartenenti alla stessa classe.

Nella categoria B di Spada, Roberto Volpi viene sconfitto in finale da Andrea Pomero di Torino, conquistando un meritato secondo posto confermando di essere tra i migliori atleti d’Italia. Nella categoria A di spada ottimo terzo posto per Franco Dolci sconfitto in semifinale da Pietro Ghiosso di Chivasso. Nella categoria C sempre di spada prima gara e ottimi piazzamenti ai piedi del podio per Giuseppe Poli e Francesco Manzoni classificati rispettivamente al 5° e 6° posto.

Nello stesso fine settimana, al Sabato, la Scherma Bergamo è stata ospite dell’Auchan di Bergamo, la grande società di distribuzione che ha organizzato per i propri clienti un evento sportivo portando dentro il proprio ipermercato la scherma. Durante l’arco della giornata si sono esibiti gli atleti della società e centinaia di clienti hanno avuto modo di provare per la prima volta la Scherma grazie anche alla guida degli istruttori della Scherma Bergamo.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI