SFIDA DI BOXE TRA ITALIA E CINA AL PALANORDA: 6-4 PER GLI AZZURRI

Grande spettacolo con le Nazionali Olimpiche italiana e cinese di pugilato che, domenica 15 febbraio al Palazzetto dello Sport di Bergamo, hanno dato vita ad una sfida avvincente, vinta dall'Italia. L' evento, organizzato da Victoria Boxe (Luca Messi e Omar Gentile) ha visto come grandi protagonisti Roberto Cammarelle, Clemente Russo (nella foto)  Vincenzo Picardi, rispettivamente oro, argento e bronzo alle recenti Olimpiadi di Pechino. Ecco le foto e i commenti della serata.

Luca Messi, pugile professionista bergamasco (nella foto insieme al Dott. Andrea Locatelli, organizzatore dei prossimi Mondiali 2009 di Pugilato) :

" Un grande spettacolo per la qualità degli atleti sul ring. Mi hanno colpito Valentino e Picardi perchè hanno fatto davvero due bellissimi incontri. Russo e Cammarelle non hanno trovato avversari al loro livello."

Roberto Cammarelle: (nella foto)

"E' stata una bella serata. Mi auspico che queste sfide possano far crescere la passione e il gradimento per la Boxe da parte del pubblico. Il mio match è stato un allenamento per gli incontri che verranno.".

Clemente Russo:

" Anche se la squadra cinese ha dimostrato una buona boxe il punteggio rende onore all' Italia che ha vinto questa sfida. La Nazionale di pugilato sta vivendo un ottimo momento, anche se la condizione atletica può crescere ancora. Diciamo che stasera eravamo al 65% del nostro potenziale, e nella prossima sfida con il Brasile saremo al 75%. Quindi va bene così. Gli azzurri che hanno perso, nei 4 incontri sui 10 disputati, sono molto giovani e avranno certamente modo di rifarsi. 

  

Presente alla manifestazione anche Luca Marasco, giovane pugile professionista di Calolziocorte (nella foto sopra, insieme a Domenico Valentino, membro della Nazionale). Marasco ha recentemente vinto proprio al Palanorda di Bergamo la Coppa Italia professionisti. Questo il suo commento:

"E' stata un'occasione per ritrovare i miei compagni di squadra, di quando ero anche io nella Nazionale dilettanti. La boxe professionistica è un pò diversa, ma eventi di questo genere fanno bene al nostro sport."

Una valutazione tecnica sulla gara  la regala Pawel Budzinski(nella foto qui sopra)  Maestro di Pugilato, oltrechè ex pugile dilettante, con ben 130 incontri disputati, e più volte vincitore del Titolo Nazionale Polacco :

" Ho visto molta qualità. Mi è piaciuto molto Russo per la sua tecnica e la decisione nei colpi. La sua sembra una boxe professionistica. I pesi medi hanno dimostrato velocità, tecnica, e molto gioco di gambe. Anche i pugili cinesi hanno dimostrato di essere ottimi atleti. Sinceramente non mi aspettavo da parte loro un livello così alto. Combattono con lo stile europeo."

Regista di tutto l'evento è stato il Manager Omar Gentile, che ha espresso soddisfazione per lo spettacolo che le due Nazionali hanno saputo offrire al pubblico bergamasco.

 

 

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI