SUBITO A SEGNO L’OLIMPIA TENNISTAVOLO

(Nella foto i giocatori Scaravaggi e Curcio)

Prima gara, primo podio a Treviso. Ma c’è di più. Giova ricordare che l’Olimpia Tennistavolo, formazione di Borgo Palazzo, quartiere di Bergamo, è impegnata, per la prima volta, nel Campionato Nazionale B1, dopo una storica promozione conquistata l’anno scorso. Leggi la cronaca della partita.

11-12 settembre: di scena a Treviso il primo torneo nazionale 4a categoria, al quale la società TT Olimpia partecipa con i due atleti Erik Salvati e Matteo Scaravaggi. Il singolo non riserva particolari soddisfazioni, con uno Scaravaggi sottotono e troppo nervoso che abbandona troppo presto la competizione.Erik Salvati invece, dopo aver brillantemente superato il girone con un en-plein di vittorie, sconfigge di slancio anche l’avversario del primo turno, ma purtroppo incappa nella sconfitta al successivo, perdendo una partita sul fil di lana dopo aver condotto per 2-0.

Ma le soddisfazioni per il team di Borgo Palazzo arrivano questa volta dalla
gara di doppio, alla quale Scaravaggi partecipa insieme a Daniele Curcio del TT Brescia: dopo un inizio in sordina e aver rischiato l’eliminazione al primo
turno, la coppia prende confidenza e infila una serie di vittorie giungendo a
giocarsi l’entrata in finale.

Proprio in semifinale però il duo bergamasco/bresciano si deve fermare, sia per una sorta di appagamento visto il primo vero risultato a livello nazionale, sia per la bravura degli avversari. Matteo e Daniele sprecano troppo e concedono vita facile agli avversari, che ringraziano ed accedono alla finalissima.Ottimo comunque il 3o posto finale, che porta i due al loro primo podio nazionale!

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI