TRITIUM ALLA GRANDE, VITTORIA SUL COMO

Lega Pro

Prima Divisione

Girone A

La Tritium ritorna alla vittoria

Reti: 20’ Chimenti (T), 38’ Ripa (C), 40’ Teso (T).

COMO – TRITIUM 1 – 2

COMO: Giambruno, Ghidotti (84’ Romano), Som, Salvi, Diniz, Urbano, Bardelloni (57’ Toledo), Lulli, Ripa, Filippini, Ciotola (63’ Tavares). All. Ramella.

TRITIUM: Nodari, Martinelli, Possenti, Malgrati, Teso, Dionisi, E.Bortolotto, Daldosso, Spampatti (82’ Sinato), R.Bortolotto (76’ Floriano), Chimenti (69’ Suagher). All. Boldini.

Arbitro: Mangialardi di Pistoia.

COMO – La Tritium, dopo le ultime due giornate di campionato in cui non è riuscita a fare punti, torna a vincere nella difficile trasferta in casa del più che forte Como per 2 a , riuscendo a portare a casa tre importantissimi punti contro una forte e valida squadra. La squadra di mister Boldini ha dimostrato per l’ennesima volta di non sentire più di tanto le gare con importanti squadre. Riuscendo in questa grande impresa in terra comasca. I tre punti per quanto dimostrato e fatto vedere sul campo sono più che meritati. Nel primo tempo si vedono tante azioni e emozioni: al 6’ Enrico Bortolotto vola via sulla destra e calcia un pericoloso fendente che supera Giambruno, ma il portiere avversario in extremis la tocca sulla traversa. Adesso sale il ritmo della gara, con i lariani che si rendono pericolosi, al 20’ arriva in area una buona palla a Filippina, che non ci pensa due volte e a calcia forte, ma trova pronto Nodari a pararla a terra. Sulla successiva azione però arriva l’1 a 0 per la squadra biancoazzurra con Chimenti, che su assist di Roberto Bortolotto, tiene bene la palla, calciandola magistralmente di sinistro nella rete avversaria. Adesso spinge ancora la tritium, che va vicina ancora al gol: al 35’ con Spampatti, che riceve palla, si gira e calcia ma trova il portiere avversario a deviare via la palla, sul corner poi è sempre Spampatti ad arrivare per primo sul pallone, lo tocca però sopra la traversa. Adesso il Como ala il suo baricentro e si fa vedere di più in avanti, portandosi al 38’ sull’1 a 1 con ripa che di testa anticipa i difensori sorprendendo Nodari. La tritium però non ci sta e reagisce, e al 40 ottiene il gol partita del 2 a 1 con Daldosso, che su corner calcia la palla al bolo, mandandola in rete, sfiorando il palo. Nel secondo tempo nel primo quarto niente di rilevante da segnalare. Al 67’ ghiotta occasione da gol per Tavares e salvi che soli con Nodari, anzichè toccare la sfera in rete, tentano un’azione personale, ma vengono fermati dai difensori. Va detto che la squadra ospite adesso si difende bene, e all’83 va vicina al 3 a 1 con Floriano, che da buona posizione , ben smarcato calcia fuori. All’85’ è sempre Floriano, ben lanciato da Suagher, prova un pallonetto, ma non trova la porta. Nel finale gara c’è l’occasione comasca per il 2 a 2, Ripa riceve pala nell’area trezzese, la controlla bene, la calcia bene, ma Nodari è bravo a sventare la minaccia, poi arriva il fischio finale che sancisce la vittoria della Tritium. Domenica prossima per la squadra di Trezzo abordabile impegno casalingo con il Benevento.

Risultati 10^ giornata: Como-Tritium  1-2 , Foggia-Avellino  1-1  Lumezzane-Viareggio  1-0 , Monza-Spal  3-1,  Pro Vercelli-Foligno  0 -1,Reggiana-Pisa  1-0, Sorrento-Carpi  2-1, Ternana-Pavia  2-2,Benevento-Taranto (si gioca lunedì sera).

Classifica: Ternana p. 23, Sorremto, Taranto p. 19, Lumezzane p. 17, Como, Carpi p. 16, Tritium p. 15, Pro Vercelli 1892 p. 14, Pisa p. 13, Avellino, Foggia p. 11, Monza, reggiana p. 10, Spal p. 9, Pavia p. 8, Benevento p. 6, Viareggio p. 4, Foligno p. 1.

Guido Baroni

(foto Rino Tinelli)

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Related Posts



PER LA TUA PUBBLICITà SU BERGAMO SPORT NEWS CONTATTACI